Gasherbrum.

"Montagna Scintillante"


Il gruppo dei Gasherbrum si trova nella catena del Grande Karakoram e divide il Pakistan a sud, dalla Cina a nord. Ha la conformazione di un anfiteatro che si affaccia a sud sul ghiacciaio del Duca d’Abruzzi.
La sua posizione geografica Ŕ di 76░ 39’ di longitudine est e di 35░ 45’ di latitudine nord (indicativamente la medesima latitudine dell’estremitÓ nord di Creta); questa posizione determina l’insorgenza di temperature piuttosto alte nelle ore di massima insolazione. La quota elevata provoca quindi escursioni termiche notevoli tra giorno e notte e tra bello e cattivo tempo.

Con i suoi sette colossi montuosi che vanno dagli 8068m del Gasherbrum I, noto anche come Hidden Peak, ai 6950 metri del Gasherbrum VII esso forma una muraglia glaciale di notevoli dimensioni ed di straordinario splendore; da qui il toponimo  “Gasherbrum”, che in lingua baltý significa "muraglia lucente" o anche "montagne della luce".

I Gasherbrum occupano un’area di circa 80 km▓ e ben due di essi superano gli 8000 metri, ovvero il G-I  (8068m) e il G-II (8035m). Il G-III (7952m) e il G-IV (7925m) mancano di poco la meta degli 8000.

Ma ci˛ non descrive ancora in modo adeguato la magnificenza di questo ambiente in quanto immediatamente confinanti ad ovest troviamo il K2 (8611m), secondo in altezza solo all’Everest, e il Broad Peak (8047m).
Sulla vasta piazza glaciale di Concordia si affacciano dunque ben quattro dei quattordici 8000 della Terra, dando origine ad un ambiente glaciale che per le sue dimensioni si Ŕ guadagnato l’acronimo di terzo polo della Terra.

KARAKORAM - gli 8000